Progetto a cura di:

Iss Maffucci Calitri

Presentazione del libro "Adotta un Paese" presso il Maffucci di Calitri

adotta 2016

«Adottiamo un paese», un lungimirante progetto di scoperta del territorio, che ha coinvolto ben nove comuni, “narrati” nelle forme dell’arte in un impegno portato avanti con encomiabile dedizione per ben nove anni dal Liceo Artistico dell’Istituto d’Istruzione Superiore “Angelo Maria Maffucci” di Calitri, è diventato un libro che viene presentato dalla scuola mercoledì 23 marzo.

Ma non si tratterà soltanto di una mera autocelebrazione scolastica, bensì di un momento di larga e puntuale riflessione, oltre che di approfondimento, sulle potenzialità dei comuni di questa parte dell'Osso appenninico d'Irpinia, al punto che il titolo di tale incontro, pubblico e come tale apertissimo alla società civile, che è caldamente invitata ad intervenire, consiste in una frase perentoria nella sua semplicità, ma quanto mai autentica: «La bellezza dell'Alta Irpinia è ricchezza!».

Una potenziale fonte di benessere, questa, per lo più ignorata, nell'assenza di una progettualità attenta che non si limiti agli eventi grandi e piccoli dei mesi estivi, ma che traduca in rilancio economico nel corso dell'intero anno il patrimonio complessivo nei suoi molteplici aspetti: da quello architettonico a quello ambientale, da quello artistico a quello religioso e storico e così via.

Ancora una volta l'IIS "Maffucci", diretto dal D. S. Prof. Gerardo Vespucci, punta dritto al cuore dei problemi, intervenendo, con spirito per nulla affatto polemico ma estremamente propositivo, perché di essi si ragioni in termini concreti e non soltanto di maniera o di circostanza.

Non a caso all'incontro, introdotto dal Preside, prenderanno parte i Sindaci dei nove comuni "adottati", cui seguiranno gli interventi di Vito Farese, Presidente del Piano Sociale di Zona,Rosetta D'Amelio, Presidente del Consiglio Regionale della Campania, Domenico Gambacorta, Presidente della Provincia di Avellino, e Ciriaco De Mita, nella sua attuale veste di Presidente dell'Area Pilota.

L'appuntamento è per le ore 10.00 (naturalmente antimeridiane) presso l'Auditorium Scolastico di Via Pittoli.

Condividi su:

Renzi premia il “Maffucci” di Calitri e l’Alta Irpinia grazie al progetto "Adotta un Paese"

CALITRI – Sarà il presidente del Consiglio Matteo Renzi a premiare il Liceo Artistico “Angelo Maffucci” di Calitri e il suo progetto “Adottiamo un paese”.

 

L’istituto calitrano, guidato dal dirigente scolastico Gerardo Vespucci, sarà oggi a Roma, a Villa Doria Pamphilj, ospite insieme a sole altre due scuole d’Italia dell’Ufficio del Cerimoniale di Stato, dipartimento della Presidenza del Consiglio.

Il ricevimento, con annessa premiazione da parte, appunto, del capo del governo, si terrà nella tarda mattinata nella sede istituzionale di alta rappresentanza. L’appuntamento nasce in collaborazione con l’Associazione Dante Alighieri, i Parchi Letterari e il Corpo Forestale dello Stato, ed è incentrato su tre direttrici: cultura, natura e enogastronomia.

Per tale ragione si è deciso di invitare un Liceo artistico, un Istituto agrario e un Istituto alberghiero. Obiettivo finale del progetto è quello di rafforzare il legame tra giovani e istituzioni attraverso i tre maggiori settori che da sempre fanno grande l’Italia e la sua immagine nel mondo.

Il “Maffucci”, come detto, è stato selezionato grazie al lavoro costante e prezioso del progetto “Adotta un paese”, ideato e coordinato dal professor Tonino Vella, che va avanti da nove anni con l’obiettivo di mettere in primo piano il grande patrimonio culturale dei piccoli paesi dell’Alta Irpinia.

Durante la giornata, vi sarà una breve presentazione del progetto da parte del Capo dell’Ufficio per il Cerimoniale, del Portavoce del Corpo Forestale, del Presidente dei Parchi Letterari.

Si terranno poi visite guidate nelle bellezze della villa, e ciascun istituto invitato offrirà, attraverso un proprio rappresentate, il contributo alla buona riuscita dell’evento, presentando la propria iniziativa con una sintesi di alcuni minuti.

Il progetto “Adottiamo un paese” è un modo di promuovere il territorio attraverso la bellezza – spiega il Dirigente scolastico del “Maffucci”, Gerardo Vespucci -, e per noi è un grandissimo onore essere simbolo del nostro territorio davanti a tutta l’Italia”.

 

fonte: lanostravoce.info

Condividi su:

Inaugurazione mostra "Adotta un Paese" a Lacedonia

I ragazzi del Liceo Artistico Maffucci di Calitri hanno visitato Lacedonia scoprendone gli angoli più caratteristici e riproducendoli in forme artistiche.

Martedì alle 10,30 l'inaugurazione della mostra al Teatro Comunale di Lacedonia

Siete tutti invitati. 

adotta lacedonia

Condividi su:

In adozione:

  

lacedonia

Utenti On Line

Abbiamo un visitatore e nessun utente online

Cerca nel sito

Questo Sito utilizza Cookies!

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo